Parte II: Routine di autocertificazione - Liste di controllo e formazione dei dipendenti

Hey! Ciao. Questa pagina è stata la prima pagina di tutte le lezioni, ma ce ne sono altre ora e sono duplicate nel sito dei corsi di formazione: Routine di autocertificazione - Liste di controllo e formazione dei dipendenti - Parte II

Si prega di utilizzare questo nuovo sito, poiché sarà il più aggiornato e verrà fornito con nuove funzionalità. Grazie!

Parte seconda: routine per l'autocertificazione: liste di controllo e formazione dei dipendenti

Cosa vogliono i clienti? Cosa stiamo cercando di offrire?

Vogliono vedere un film (e ascoltare un film) (e sentirsi a proprio agio mentre si guarda un film) (ed essere al sicuro mentre si guarda un film). E vogliamo offrire queste cose con la qualità che si aspettano.

E - vogliamo vedere e correggere i problemi che impediranno queste cose prima che il cliente ne sia consapevole.

Come facciamo questo?

La risposta è:

Dropdown menu of Checklists for the non-technical cinema walk through report.• Qualità Controllo
• Qualità Gestione
• Qualità garanzia

Clicca qui per Prima parte di Routine di autocertificazione

Ai vecchi tempi c'erano diversi tecnici addestrati in ogni struttura cinematografica. Furono chiamati proiezionisti. Alcuni erano molto abili nelle tecniche di suono e immagine. Alcuni erano apprendisti. Ma se avessi mai visto due di queste persone rispondere a una lampadina accesa in un proiettore, con procedure di sicurezza e velocità, sapresti che non erano solo persone fortunate con lavori semplici.

Nel Grand Scheme of Things, Cinema Test Tools vuole fornire strumenti che ti aiutino ad autocertificare le routine e i processi che ti aiuteranno a garantire che l'intento del regista venga rappresentato sullo schermo ... e che vengano realizzati costantemente e coerentemente. Facciamo questo - lo fai tu - per il produttore e il regista, quelli che hanno avuto la prima visione di portare la storia sullo schermo - e lo facciamo per il tuo cliente - che ha l'ultima visione.


Domanda: Come possiamo creare strumenti che garantiscano l'intenzione del regista e il desiderio del proprietario di mantenere il livello di qualità promesso?

Nel cinema c'è

  1. la struttura stessa,
  2. l'attrezzatura che consente di vedere e ascoltare un film,
  3. i sistemi a
    1. mantenere che quei sistemi funzionino bene e
    2. per tenere tutti al sicuro
  4.  i dipendenti che si occupano del pubblico e dell'attrezzatura.

La risposta è: costruire un sistema di controlli sull'apparecchiatura e controlli sui processi, i sistemi di cui siamo responsabili. Elencare l'apparecchiatura, elencare i sistemi. Dettagliato quanto richiesto. Alcune cose devono essere controllate una volta alla settimana, quindi crea elenchi per quello e elenchi per gli elementi che dovrebbero essere controllati una volta al mese. Sicurezza e protezione ... molti dettagli nascosti e sconosciuti lì - forse quelli dovrebbero essere controllati una volta al giorno. Anche quelli hanno bisogno di un elenco.

In generale, siamo responsabili di un'immagine di qualità con un suono di qualità e un'esperienza sicura e confortevole. Ma ci sono così tante sfumature, così tanti dettagli in quella semplice frase.

Come troviamo la sfumatura? Scopri cosa fa un esperto mentre sta lavorando e nota quelle azioni che sembrano così naturali che potresti non scriverle nemmeno quando le stai guardando.

    1. Descrivere ogni processo in generale, quindi annotare ogni dettaglio fatto per mantenere le massime prestazioni.
    2. Quindi, scrivi una procedura in modo che una persona sappia cosa fare per verificare che ogni cosa del Passaggio 1 sia stata eseguita.
    3. Alcune cose potrebbero dover essere fatte ogni giorno, come i controlli di sicurezza. Alcune cose potrebbero dover essere fatte solo una volta ogni tanto.

Quindi, questo è tutto - l'abbiamo fatto. Le liste di controllo che automatizzano il controllo di qualità. I tuoi occhi. Le tue orecchie. La tua capacità di comunicare, apprendere, osservare e comunicare ancora meglio!

Quindi devi studiare ... non studiare tutto, basta studiare in modo da poter vedere la differenza tra qualcosa che accade correttamente e qualcosa che peggiora.

Ovviamente un argomento più grande della semplice domanda.

Facciamo questa cosa.